• Rispetta le norme sulla sicurezza sanitaria per l'emergenza covid-19

Cosa troverai

Il Forte di Belvedere è, insieme alla Fortezza da Basso, una delle due fortezze di Firenze, strategicamente edificata sul colle adiacente al Giardino di Boboli, lungo il percorso dove sorgevano le antiche muraCome altre opere del Buontalenti, il forte ha una struttura originale ed affascinante e dato che si tratta di una fortezza "urbana" presenta rifiniture di prestigio ed è annoverabile tra le ville medicee.

Non a caso si chiama "Belvedere": da qui infatti puoi godere di uno dei panorami più belli della città. Oggi i suoi spazi all'aperto e le sue sale interne sono inoltre sede di mostre di arte contemporanea e durante l'estate il forte è aperto al pubblico anche per aperitivi.

Oltre che rifugio dei Medici, collegato da un percorso direttamente a Palazzo Pitti, il forte fu anche la "cassaforte" della famiglia, i cui averi erano custoditi in fondo a un pozzo all’interno dell’edificio. La stanza del tesoro, su cui si è fantasticato per anni e che recentemente è stato scoperto esistere davvero, era accessibile attraverso una stretta scala con gradini levatoi in legno e l'accesso era minato di trappole: le porte erano protette da meccanismi collegati ad archibugi, pronti a sparare in caso di forzatura; un trabocchetto nascondeva un pozzo con lame e la camera poteva essere allagata dall'alto, insomma per i ladri non ci sarebbe stato scampo.

Da sapere:
Aperto esclusivamente in occasione di mostre.


Continua a leggere

Dove / Punto di ritrovo

Via S. Leonardo 1 - 50125 Firenze (FI)

Keep in touch

Keep in touch
Rimani informato su cosa accade in città! Seguici sui nostri canali social ufficiali e iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter: a cosa se interessato?

* Iscrivendoti accetti al nostra informativa sulla Privacy, la tua email è al sicuro, non invieremo mai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento