Verrocchio, il maestro di Leonardo, a Palazzo Strozzi

Una mostra a Firenze per celebrare i 500 anni della morte del Genio di Vinci.

Per la prima volta arriva a Palazzo Strozzi una mostra dedicata al maestro di Leonardo, Andrea del Verrocchio.

Un’esposizione dove potrai ammirare gli straordinari capolavori realizzati dall’artista fiorentino, a confronto con numerose opere di altri artisti suoi precursori e suoi contemporanei, fino ad arrivare ad alcuni dei suoi principali discepoli tra cui spiccano Domenico del Ghirlandaio, Sandro Botticelli, Pietro Perugino, Lorenzo di Credi e, ovviamente, il suo più grande allievo: Leonardo.

La mostra si inserisce infatti nel contesto delle celebrazioni per l’anniversario dei 500 anni dalla morte del Genio di Vinci e tra le sale del primo piano troverai sette opere del periodo giovanile di Leonardo, alcune delle quali vengono esposte per la prima volta in Italia.


Perché questa mostra è così importante

Verrocchio sta di diritto nell’Olimpo dei “maestri rinascimentali”, che hanno dato vita a delle vere e proprie “scuole”: mostri sacri dell’arte come Giotto, Donatello e Raffaello. Un artista emblematico del suo tempo, esempio di “genio universale”, che ha esplorato il mondo dell’arte nelle sue tante sfaccettature, sperimentando tecniche e materiali diversi, dal disegno alla scultura in marmo, dalla pittura alla fusione in bronzo.

Immagina per un attimo di visitare la sua bottega e tra tavolozze di colori, scalpelli e altri strumenti del mestiere, trovarti di fronte a una squadra di giovani artisti, decisi a sviluppare la propria identità creativa, ragazzi destinati a diventare dei giganti, vere e proprie pietre miliari della storia dell’arte.

Grazie al Verrocchio si sono formati pittori e scultori che hanno diffuso in Italia e nel mondo il gusto e il linguaggio figurativo fiorentino e visitando la mostra avrai modo di osservare, in uno straordinario sguardo d’insieme, questa epoca d’oro della produzione artistica a Firenze tra il 1460 e il 1490 circa, anni in cui a regnare sulla città era Lorenzo il Magnifico per intenderci. Non ti sembra abbastanza?


Acquista un biglietto comprensivo di visita guidata

Oltre al biglietto d’ingresso, che puoi acquistare per entrare in mostra senza dover fare la coda, puoi acquistare un voucher comprensivo di biglietto ingresso e visita guidata. In questo modo, insieme ad un gruppo di altri visitatori, potrai ammirare e scoprire le oltre 120 opere esposte, tra dipinti, sculture e disegni, al seguito di una guida professionista.

Keep in touch

Keep in touch
Rimani informato su cosa accade in città! Seguici sui nostri canali social ufficiali e iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter: a cosa se interessato?

* Iscrivendoti accetti al nostra informativa sulla Privacy, la tua email è al sicuro, non invieremo mai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento