palazzo strozzi

Fondazione Palazzo Strozzi: le mostre che tutti vogliono vedere

Perché visitare Palazzo Strozzi, cult delle mostre temporanee fiorentine.

Andare a vedere la “nuova mostra di Palazzo Strozzi” è diventato un vero cult degli appuntamenti culturali fiorentini. Imperdibile!  

La Fondazione Palazzo Strozzi nasce nel 2006 come primo esempio italiano di fondazione culturale pubblico-privata e prende il nome dallo storico palazzo rinascimentale della famiglia dei mecenati Strozzi, situato nel pieno del centro storico fiorentino.

Prima di entrare nel vivo delle mostre, allestite sempre al primo piano, ci troviamo nel cortile colonnato che ormai è il simbolo della dimora signorile fatta costruire da Filippo Strozzi alla fine del ‘400; grazie alla fondazione si è trasformato in una vera piazza creativa in cui vedere installazioni, concerti e performance. 

Le mostre di Palazzo Strozzi 

Negli ultimi quindici anni ha ospitato più di cinquanta mostre di arte antica e moderna come Pontormo e Rosso Fiorentino o Verrocchio, il maestro di Leonardo, e contemporanea, collaborando con artisti internazionali di altissimo livello come Ai Weiwei, Carsten Höller, Marina Abramovi?. 

Le mostre vengono allestite negli spazi del Piano Nobile e della Strozzina, e sono un vero percorso immersivo, e spesso sensoriale, nel mondo dell’artista. Questo vivace dialogo fra tradizione e innovazione rende Palazzo Strozzi un laboratorio unico dove produrre nuove opere d’arte, rendere possibili importanti campagne di restauro, nuovi studi e scoperte, stimolare il confronto su temi rilevanti della società contemporanea, cercare nuovi modi di comunicare e rendere accessibili la cultura e l’arte.

I biglietti delle mostre 

I biglietti delle mostre di Palazzo Strozzi possono essere acquistati direttamente su Destination Florence dal giorno di inizio mostra; con il voucher di acquisto potrai andare alla cassa di Palazzo Strozzi, ritirare il tuo biglietto e procedere con la visita.  

Keep in touch

Keep in touch
Rimani informato su cosa accade in città! Seguici sui nostri canali social ufficiali e iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter: a cosa se interessato?

* Iscrivendoti accetti al nostra informativa sulla Privacy, la tua email è al sicuro, non invieremo mai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento