I musei della moda a Firenze

Alla scoperta dei quattro musei della moda di Firenze. Più uno.

Firenze e la moda sono legati a doppio filo. Ed è un filo che compone una trama fatta di storia e di storie, di cultura, di personaggi importanti, di eleganza. 

Qui è nata la kermesse Pitti Uomo, nel 1952 e qui sono nati e hanno sviluppato la propria arte stilisti famosi in tutto il mondo. Se sai appassionato di moda o vuoi avvicinarti a questo mondo, Firenze ha da offrirti un percorso tra musei davvero stupefacente.


La Galleria del Costume

Da dove partire se non proprio dal luogo in cui è nato Pitti Uomo?
Tra gli ambienti di Palazzo Pitti, il palazzo reale di Firenze, troverai infatti la Galleria del Costume: un luogo stupefacente, che racconta la storia della moda. Oltre 6.000 pezzi fra abiti di corte e di gala, vestiti d’alta moda, pezzi prêt-à-porter, ma anche uniformi e costumi di scena.
Dentro le sue sale potrai inoltre ammirare le creazioni dei più famosi stilisti del Novecento, tra cui Armani, Missoni, Valentino, Versace e Saint Laurent.

Piazza Dei Pitti, 1


Il Museo Ferragamo

A proposito di grandi stilisti, al Museo Ferragamo troverai una collezione straordinaria, che racconta la storia di una delle più importanti aziende italiane di alta moda.
Il museo è nato nel 1995 per iniziativa della famiglia e con la volontà di far conoscere al pubblico il valore artistico delle creazioni di Salvatore Ferragamo, nonché l’importanza che lo stilista ha ricoperto nella storia della calzatura e più in generale della moda internazionale.
Tra le meraviglie che si possono ammirare, ci sono le calzature create per le star di Hollywood, come Marilyn Monroe, Greta Garbo e Audrey Hepburn.

Palazzo Spini Feroni, Piazza di Santa Trinita, 5/R.

Il Gucci Garden

L’ormai ex Museo Gucci si è oggi trasformato nel Gucci Garden: uno spazio innovativo e concettuale, che rende omaggio all'archivio Gucci, con un percorso articolato su due piani e diverse sale tematiche, attraverso un’accurata selezione di articoli tratti dalle collezioni della griffe che risalgono alle origini fiorentine, affiancati ad oggetti recenti, memorabilia e arte contemporanea. Oltre alle splendide sale della galleria troverai il ristorante Gucci Osteria (gestito da Massimo Bottura) e una boutique esclusiva con pezzi unici. 

Piazza della Signoria, 10

Il Museo Capucci

Il Museo della Fondazione Roberto Capucci si trova all’interno della splendida Villa Bardini ed espone a rotazione le creazioni di alta moda, gli abiti-scultura, le illustrazioni, gli schizzi, i quaderni di bozzetti, gli articoli di stampa, le fotografie patrimonio della Fondazione e oggi fortunatamente a disposizione della città di Firenze. Certamente fuori dall’ordinario, il museo mostra l’incontro tra la creatività l’esperienza dello stilista definito da Christian Dior “il miglior creatore della moda italiana”.

Villa Bardini, Costa S. Giorgio, 2-4, Firenze 


Il Museo del Tessuto

Un museo affascinante e adatto ai bambini, nato all'interno dei locali della Ex Fabbrica Campolmi, monumentale esempio di archeologia industriale cittadina. Ha molte sezioni didattiche in cui vengono spiegate le origini e le caratteristiche dei vari tessuti e dalla loro lavorazione e ospita grandi mostre che pongono l’accento su tematiche legate alla storia della moda del tessuto e della moda antica e contemporaneaCon i suoi oltre 3500 metri quadrati di superficie espositiva, Il Museo del Tessuto di Prato è una tra le maggiori istituzioni europee dedicate alla valorizzazione del tessuto. 

Via Puccetti, 3, Prato.


Soggiornare a Firenze non è mai stato così vantaggioso: hotel, tour ed esperienze a prezzi irripetibili fino al 31/12/2022. Che aspetti? Approfitta della nostra campagna promozionale e regalati Firenze come non l’hai mai vista.


Credits foto header: Le Gallerie degli Uffizi.

Keep in touch

Keep in touch
Rimani informato su cosa accade in città! Seguici sui nostri canali social ufficiali e iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter: a cosa se interessato?

* Iscrivendoti accetti al nostra informativa sulla Privacy, la tua email è al sicuro, non invieremo mai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento