Il quartiere di Santo Spirito, un’esperienza alternativa

Una zona fuori dalle più comuni rotte turistiche, ma assolutamente da visitare.

Il vibrante quartiere di Santo Spirito, un tempo considerato “fuori” dai quartieri più frequentati, è un punto di riferimento per chi vuole vivere un’atmosfera piacevole e rilassante.
La sua piazza centrale, su cui si affaccia la basilica omonima, è molto amata dagli abitanti e dai visitatori che sono soliti soffermarsi sui gradini di pietra del sagrato per scambiare due chiacchiere o sorseggiare un drink in uno dei suoi locali, soprattutto nelle calde notti estive.
 
Il quartiere è diventato nel tempo un punto di ritrovo per i giovani, per le famiglie con bambini e per i gruppi di amici che qui si riuniscono per passare del tempo insieme. Soprattutto in primavera ed estate, la zona è un po’ affollata, ma non troverai mai la stessa folla che si trova nei quartieri cosiddetti “turistici”.
Se vuoi assaporare al meglio l’atmosfera del quartiere di Santo Spirito, ecco quando e come dovresti visitarlo.


Il mercato la mattina

Prendi un caffè in uno degli affascinanti bar intorno allo Sdrucciolo de' Pitti o in Piazza Santo Spirito, dove puoi facilmente sederti all'aperto, se la stagione lo permette. Guardati intorno e approfittane per scattare qualche foto da pubblicare su Instagram (non dimenticarti di usare l’hashtag #DestinationFlorence). 
Di domenica, fatta eccezione per alcune festività, troverai i banchi della frutta e verdura e quelli del formaggio, da non perdere assolutamente.
Non solo: se ti capita di essere lì nella seconda o terza domenica del mese, puoi aspettarti anche di più: nella seconda domenica troverai un mercatino di artigianato locale ed etnicola terza domenica invece c’è la Fierucola, una fiera in cui i protagonisti sono i prodotti enogastronomici tipici degli agricoltori locali.


Pranzo e passeggiata pomeridiana

Il quartiere di Santo Spirito è l’ideale anche per pranzare: qui non mancano le trattorie e i ristoranti che presentano ricette tipicamente fiorentine a giusto prezzo.
Troverai un’ampia scelta di posti dove mangiare, situati sulle strade principali (Borgo San Iacopo, Via Santo Spirito, Via Romana) e sulle stradine e piazze laterali (Via Sant'Agostino, Via Maffia, Piazza della Passera). 


Dopo pranzo, potresti “favorire la digestione” con una passeggiata lungo la storica Via Maggio e ammirare le migliori gallerie d'arte, i negozi di antiquariato e gli atelier fiorentini.
La strada ha un'associazione dedicata che ospita spesso eventi per coinvolgere tutti i negozi e le gallerie della zona, in particolare durante le festività natalizie. Sparse per il quartiere troverai inoltre rinomate botteghe artigiane e boutique per tutti i budget.


Sorseggiare un bicchiere di vino prima di cena 

Anche per gli amanti del vino il quartiere di Santo Spirito è perfetto, in quanto qui si trovano alcune delle enoteche più rinomate della città.
Un aperitivo prima di cena? 
Insieme ad un buon bicchiere di vino puoi assaggiare ottimi stuzzichini offerti dai tanti locali del quartiere. 
Il cibo è sempre un must, però il vino è quello che brilla di più nei luoghi come Il Santino.
Se preferisci un aperitivo con vista puoi fare tappa nell’elegante Enoteca Pitti Gola e Cantina, con Palazzo Pitti a fare da sfondo.
Se invece stai cercando qualcosa di un po più “easy”, vai alla Fontana del Buontalenti (Fontana dello Sprone) che si trova all'angolo dove inizia Borgo San Jacopo o in alternativa attraversa Via dello Sprone per raggiungere Piazza della Passera (una piazza da cartolina!), dove troverai altri locali, bar e gustosi ristoranti. 


Intrattenimento serale

Dietro l'angolo di Piazza della Passera troverai Via Toscanella, una via un po’ nascosta che è diventata luogo di arte di strada e creatività contemporanea.
La strada è sede di un ristorante “segreto” in cui puoi fare un'esperienza indimenticabile: una cena in un tipico ambiente toscano seguita da uno spettacolo d'opera vicino alla chiesa inglese di St. Mark (gli spettacoli di solito sono i classici come: La Bohème, La Traviata, La Carmen, Le nozze di Figaro e Madama Butterfly). 
Piazza Santo Spirito e le strade circostanti sono inoltre degli angoli perfetti per osservare il viavai delle persone che passeggiano.
Prenditi un drink con uno spuntino e goditi il teatro della vita quotidiana che si svolge intorno a te. Inoltre, per la cena e il dopocena, sia la piazza centrale sia le vie circostanti offrono tanti ristoranti e locali, dove potersi godere ottimi piatti in compagnia e un cocktail per concludere la serata.

Keep in touch

Keep in touch
Rimani informato su cosa accade in città! Seguici sui nostri canali social ufficiali e iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter: a cosa se interessato?

* Iscrivendoti accetti al nostra informativa sulla Privacy, la tua email è al sicuro, non invieremo mai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento