L’arte moderna a Firenze, dove puoi trovarla

Un mondo contemporaneo dietro una facciata rinascimentale.

Se pensiamo all’arte moderna forse Firenze non è il primo luogo che ci viene in mente. Ma oltre ad essere la capitale del Rinascimento, la città ha una sorprendente vocazione all'innovazione, anche in campo artistico. E dietro la sua facciata rinascimentale, la città vanta gallerie d'arte e spazi contemporanei che fondono alla perfezione passato e presente.

Naturalmente luoghi come Palazzo Strozzi e Forte di Belvedere ospitano spesso mostre d'arte contemporanea tra le più prestigiose, ci sono poi il Museo Novecento e il Museo Marino Marini dedicati all’arte del XX secolo, ma anche i musei come la Galleria dell'Accademia e Palazzo Vecchio ospitano di tanto in tanto mostre con opere contemporanee.

Firenze ha molto altro da offrire, e se ti piace l’arte contemporanea potrai andare alla scoperta di una serie di spazi dedicati alla sua esposizione e promozione.

Palazzo Strozzi

La Fondazione Palazzo Strozzi è un dinamico centro culturale che propone, all’interno della cornice di uno dei capolavori dell’architettura rinascimentale fiorentina, un ricco programma di mostre. Fino al 29 agosto, Palazzo Strozzi presenta American Art 1961-2001, una grande mostra che celebra l’arte moderna degli Stati Uniti d’America attraverso oltre 80 opere di 53 artisti come Andy Warhol, Mark Rothko, Roy Lichtenstein, Bruce Nauman, Cindy Sherman. 

Gallerie d'arte da non perdere

La Galleria Frittelli è uno dei più grandi spazi d'arte contemporanea di Firenze. I suoi fondatori, Carlo e Simone Frittelli, ispirandosi alle atmosfere di Brooklyn, hanno aperto una bottega nel quartiere di Novoli (un quartiere un po’ più periferico della città) per ospitare mostre temporanee di artisti nazionali e internazionali.
La Galleria Frittelli collabora con una vasta gamma di musei, fondazioni d'arte, istituzioni pubbliche, artisti, curatori, critici, storici d’arte e collezionisti. Qui scoprirai l'arte astratta italiana dell'era post-bellica, i dipinti analitici, la poesia visiva e opere di artisti emergenti. 


Tornando nel centro di Firenze, troverai una serie di mostre innovative e all'avanguardia nella Galleria Eduardo Secci Contemporary.
Fondata nel 2013, la galleria unisce il mondo antico e moderno di Firenze, oltre a mettere in mostra artisti contemporanei emergenti e affermati. Le sue stanze luminose si trovano a pochi passi dall'Arno, una meta perfetta per chi di sera ama passeggiare. 

Se invece stai cercando qualcosa un po’ fuori dalle righe, vai alla Street Levels Gallery: una galleria dedicata all’esplorazione del rapporto tra street art e pubblico. 
Questo luogo rappresenta un punto d'incontro di giovani talenti creativi, creando un dialogo affascinante e stimolante tra l'arte alternativa e la storia millenaria di Firenze. 


L’arte all'aperto

Oltre alle gallerie d’arte “convenzionali”, potrai ammirare altre opere in vere e proprie gallerie “all’aria aperta”.
Se per esempio stai cercando un mix di verde e arte potresti recarti in un luogo chiamato “Firenze dal basso”, conosciuto anche con il nome di “Terzo giardino”, uno spazio verde che vanta una collezione di sculture moderne e una vista unica su Firenze

Salendo poi verso Piazzale Michelangelo, troverai il bellissimo Giardino delle Rose che ospita al suo interno dieci sculture in bronzo dell'artista belga Jean-Michel Folon, perfettamente integrate con la natura circostante. Qui potrai ammirare anche la bellissima oasi giapponese di Shorai, un regalo da parte della città gemella di Firenze, Kyoto.
Un gioiello da non perdere…

Un altro luogo da visitare è senz’altro Le Murate, un ex carcere maschile che oggi è sede di uno dei locali più alla moda di Firenze.
Lo spazio ospita mostre d'arte temporanee, installazioni, workshop e concerti all'aperto. Se stai cercando uno spazio dove combinare voglia di arte contemporanea, eventi ed altre iniziative Le Murate è il posto perfetto.

Infine un altro tesoro da scoprire è il giardino nel cuore di Firenze chiamato Aria Art Gallery uno spazio che è stato trasferito a Firenze nel 2009 dalla sua posizione originale di Pietrasanta.
Al suo interno ti troverai a passeggiare in un ambiente “tropicale” e sarai catapultato in uno spazio espositivo vibrante che ospita mostre contemporanee, fiere d'arte, eventi e spettacoli.
Potrai anche osservare opere di artisti celebri come Andy Warhol, Amedeo Modigliani e Carole A. Feuerman. 

Destination Florence Plus

Soggiornare a Firenze non è mai stato così vantaggioso: hotel, tour ed esperienze a prezzi irripetibili fino al 31/12/2021. Che aspetti? Approfitta della nostra campagna promozionale e regalati Firenze come non l’hai mai vista.


Credits foto: 

Street Levels Gallery, artista Leonardo Borri

Galleria Frittelli Arte Contemporanea 

Aria Art Gallery


Keep in touch

Keep in touch
Rimani informato su cosa accade in città! Seguici sui nostri canali social ufficiali e iscriviti alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter: a cosa se interessato?

* Iscrivendoti accetti al nostra informativa sulla Privacy, la tua email è al sicuro, non invieremo mai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento